Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Venerdì 27 Maggio 2022, la riproduzione dell’Adorazione dei Pastori di Luca Signorelli torna all’interno della Chiesa di San Francesco a Città di Castello. Presente alla cerimonia anche la Bottega Tifernate, responsabile della riproduzione dell’opera.

La riproduzione alla Chiesa di San Francesco

Da Città di Castello a Londra

L’Adorazione dei Pastori è un dipinto a olio su tavola, trasportato su tela, di Luca Signorelli e aiuti. Il dipinto è datato 1496 ed è conservato oggi alla National Gallery di Londra. Originariamente si trovava alla Chiesa di San Francesco di Città di Castello quando agli inizi dell’Ottocento l’opera venne venduta dai frati e, nel 1882, raggiunge il museo di Londra dove si trova ancora oggi.

La riproduzione realizzata per Città di Castello

L’Adorazione dei Pastori in Bottega

La lavorazione per la riproduzione pictografica dell’Adorazione dei Pastori, curata dalla Bottega Tifernate, è iniziata a Novembre 2021. La tavola utilizzata è in legno di Pioppo con due traverse longitudinali. L’imprimitura è un mix in Gesso di Bologna e Colla di Coniglio, che permette di colmare le asperità della tavola ed isolare il legno. La realizzazione dello strato pictografico avviene in seguito ad un attento studio cromatico ed estetico eseguito sull’opera originale. Le artiste hanno lavorato alla pittura dell’opera applicando i pigmenti strato su strato, utilizzando strumenti e tecniche rinascimentali. Dallo studio sull’opera originale è stato possibile vedere la presenza di dorature, riportate sulla riproduzione in foglia oro 24 kt.. Questo permette allo spettatore di provare le stesse emozioni che si provano di fronte all’originale. Una volta completata, l’opera torna alla Chiesa di San Francesco, nel luogo in cui si trovava in origine.

La cerimonia per l’Adorazione dei Pastori

Il quadro è stato svelato Venerdì 27 Maggio in seguito agli interventi del parroco di San Francesco, del presidente dell’Associazione chiese storiche Paolo Bocci, del titolare della Bottega Tifernate Stefano Lazzari, del Sindaco di Città di Castello Luca Secondi e della storica dell’arte Francesca Mavilla. Dopo aver scoperto il quadro, ad intervenire anche il Monsignor Domenico Cancian, Amministratore Apostolico della diocesi di Città di Castello. L’evento è stato moderato da Fabrizio Leveque, vicepresidente dell’Associazione Chiese Storiche.

La cerimonia di Venerdì 27 Maggio

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e hai 10 € di sconto sul tuo primo ordine.
E poi potrai leggere le novità e le storie sul mondo Bottega Tifernate.
Un mondo di arte…

Presa visione dell'informativa sul trattamento dei dati personali, ai sensi dell'art. 13 del Regolamento UE 679/2016, autorizzo il trattamento dei miei dati personali.

Progetto di internazionalizzazione “Promozione digitale sui mercati esteri” realizzato con il contributo POR FESR 2014 – 2020 Az. 3.3.1. Avviso pubblico voucher 2020

it Italian

Copyright © 2022 Bottega Artigiana Tifernate S.n.c. – C.F. e P. I. 02126900543
Privacy PolicyCookie Policy | Customized by Microweb